domenica 11 gennaio 2009

Remembering...

...Paris! Oggi è così, è uno di quei giorni che ti svegli e ti senti altrove...
Oggi tocca a Parigi... questo sole quasi primaverile velato da bonbons di nuvole mi porta con la mente alla città dell'amore...
Sarà stato anche il pain au chocolat che ho mangiato a pranzo...


Pain au chocolat

Mi ha fatto pensare alle boulangeries della periferia parigina, dove i sobborghi diventano piccoli paesi e si respira l'atmosfera della provincia francese...
Durante l'ultimo viaggio a Parigi abbiamo soggiornato il un grazioso hotel, l'Hotel Wilson, situato in uno di questi paesi che data la contiguità con la grande metropoli sarebbe più adatto definire sobborgo... Asnières-sur-Seine.
Questi quartieri sono realmente dei piccoli mondi, ognuno con la sua macelleria, panetteria, edicola, la stazione. Ognuno con una vita ed un'identità propria che assomigliano ma vanno oltre a quella della grande capitale.
Ecco... oggi mi sento lì, così, seduta ad un caffé con il mio pain au chocolat in mano e la leggerezza nel cuore che solo una vacanza può regalarti.
Peccato che sia solo un sogno...
...
...
Asnières-sur-Seine

4 commenti:

anna righeblu ha detto...

Sì, peccato, ma meglio sognare e ricordare... e, soprattutto, sperare e fare in modo che il sogno diventi realtà!

Ciao e a presto

Camelia ha detto...

Eh già...
E' un periodo talmente stressante per me! Non riesco a dedicarmi a niente, neanche all'organizzazione del mio tanto sospirato viaggio di laurea... va bè, intanto è meglio pensare alla laurea!!! Verranno tempi migliori!
A presto!

anna righeblu ha detto...

Incrocio le dita per te!

Camelia ha detto...

Grazie mille!
A presto!